Gran Tour Etneo, intorno al grande vulcano

- 6 NOTTI -

🗓 da domenica 15 ottobre 2023 alle 15:00 a sabato 21 ottobre 2023 alle 09:00

Sicilia - Catania (CT)

Immagine evento

in Viaggi e trekking di più giorni - Guida Marta Zarelli

📈 Caratteristiche dell'itinerario


Lunghezza: 17 Km


Dislivello: 700 m


Tempo di percorrenza effettivo (escluse le pause): 6 ore


Difficoltà: Intermedia(Scala CAI: Escursionistica)

💪 Requisiti richiesti

  • Avere buona preparazione fisica

ℹ️ Descrizione generale

Una settimana di terra e di fuoco alla scoperta del pianeta Etna. “Etna fumoso, colonna del cielo, perenne nutrice di fulgida neve, tra le cui latebre rigghiano fonti purissime d’orrido fuoco” sono i versi di Pindaro con i quali, nel V secolo a.C., esprimeva la sua ammirazione ed il suo profondo rispetto per l’Etna. Dalla caotica e colorata città di Catania, capitale orientale della Sicilia si passa ai paesaggi vulcanici della grande montagna. Una grande varietà di ambienti caratterizza il viaggio e il trekking itinerante lungo tutto il periplo della montanga che affascina non solo per la grandiosità delle sue eruzioni e per le colate di lava incandescente, ma anche per l’ambiente che queste hanno creato nel corso dei millenni come lave a corda, vaste pianure di sabbia nera, bottoniere e grotte di scorrimento lavico. Dopo questo viaggio potrete dire di aver toccato il mondo dei vulcani da vicino, un mondo ricco di profumi, sapori e colori. E se il vulcano lo permetterà, in base all'attività vulcanologica del momento, sarà possibile non solo vedere la colonna di fumo durante il giorno ma lo spettacolo delle colate laviche in notturna e la visita delle zone sommitali!

 

Programma di viaggio

15 Ottobre (giorno 1) 

Arrivo in Sicilia, Catania

Appuntamento a Catania in hotel alle 15.00.
Vista della vibrante capitale orientale della Sicilia, Catania una città viva e piena di cultura. Sconvolta dalla terribile eruzione dell’Etna nel 1669 e dal disastroso terremoto del 1693, la città fu quasi interamente ricostruita all’inizio del Settecento, secondo il gusto barocco del tempo che caratterizza tutta la Sicilia sud orientale. Tracce di antichi insediamenti convivono con un’architettura unica nello stile barocco siciliano. Una passeggiata per la città sarà il momento per conoscere la storia e i costumi di una delle città più belle di Sicilia. Cena in una trattoria tipica del centro.

Sistemazione in hotel*** (cena)

16 Ottobre (giorno 2)

Il versante Orientale etneo

(Lunghezza: 15 Km – Dislivello +890m, -200m Tempo: 6 h)

Dopo colazione, trasferimento in bus privato a Fornazzo dove si inizia il cammino verso un’esperienza di immersione nella montagna simbolo della Sicilia. Una graduale risalita del versante sud orientale del vulcano inizia dal più alto centro abitato esistente su questo fianco dell'Etna con passaggi della zona coltivata a frutteti e vigneti, antiche colture tipiche locali e poi continuando su una antica mulattiera la risalita permette di attraversare le varie fasce vegetazionali per giungere a quota 1500 m, immersi in un bosco di conifere profumato ed accogliente.

Caratteristiche itinerario

  • Lunghezza: 15 Km
  • Dislivello positivo: 890 m
  • Dislivello negativo: 270 m
  • Tempo di percorrenza: 6 ore

Sistemazione in chalet di montagna*** (colazione, cena)

17 Ottobre (giorno 3)

Passaggio a nord-ovest 

Dopo colazione partenza per la seconda giornata di trekking in direzione nord-ovest. Dopo una breve risalita nel bosco si arriva a Piano Provenzana, la stazione sciistica nel versante nord dell’Etna. Si attraversa la colata del 2002 per immettersi sulla vasta spianata di Monte Nero ed entrare in un mondo fatto di crateri ormai spenti, bottoniere, grotte di scorrimento lavico come la Grotta dei Lamponi, tra le più conosciute. Procedendo dal Piano dei Dammusi sulla pista Altomontana si continua fino a giungere al Monte Spagnolo dal quale una deviazione permette il fine tappa a Randazzo.
Relax in hotel e cena

Caratteristiche itinerario

  • Lunghezza: 19,7 Km
  • Dislivello positivo: 490 m
  • Dislivello negativo: 900 m
  • Tempo di percorrenza: 6 ore

Sistemazione in hotel*** (colazione, cena)

18 Ottobre (giorno 4) 

Il versante Occidentale (Lunghezza: km 21,5; Dislivello +815m, - 270m Tempo: 6 h 20)

Dopo colazione breve spostamento in bus per tornare sulla pista Altomontana e proseguire alla scoperta della varietà di paesaggi. É la giornata dei grandi spazi e dei campi lavici colonizzati solo a fatica dalle piante pioniere, a causa dei venti dominanti che soffiano solitamente verso est ed impediscono la ricaduta delle sabbie e delle ceneri emesse dai crateri sommitali su questo versante. Le colate rimangono nude e spoglie come se fossero appena sgorgate dal vulcano. Si cammina all’ombra della ripida e incombente parete ovest dell'Etna. Alzando gli occhi verso il cielo la tappa è caratterizzata dalla vetta fumante del cratere di sud-est, quello più attivo, quello che negli ultimi anni ha fatto cambiare forma alla montagna, quello che ha superato nel 2021 l’altezza del cratere nord diventando il punto più alto dell’Etna: 3357 m. L’arrivo a Piano Vetore rappresenta la fine di questa bellissima giornata.

Caratteristiche itinerario

  • Lunghezza: 21,5 Km
  • Dislivello positivo: 815 m
  • Dislivello negativo: 270 m
  • Tempo di percorrenza: 6,20 ore

Sistemazione in rifugio** (colazione, cena)

19 Ottobre (giorno 5)

Il mondo lunare dei crateri sommitali 

Dopo colazione una breve escursione (50 minuti) conduce nella zona turistica di Etna Sud dalla quale sono possibili varie alternative in relazione all’attività dell’Etna del momento e le condizioni metereologiche. L’opzione inclusa nel viaggio è un’escursione nella zona della Montagnola e dei bellissimi Crateri Silvestri.

Caratteristiche itinerario Montagnola (incluso nel pacchetto)

  • Lunghezza: 15 Km
  • Dislivello positivo: 880 m
  • Dislivello negativo: 600 m
  • Tempo di percorrenza: 5 ore

In alternativa ognuno può scegliere tra diverse alternative:

- Giornata relax e Jacuzzi nel bosco
- Salita con guida vulcanologica fino alle zone sommitali (funiva, 4x4 + escursione 5 ore - € 120)
- Giro turistico/escursionistico con guida vulcanologica (funivia, 4x4, + escursione di un’ora - € 70)
- Funivia fino a quota 2500 m (€ 30 da pagare sul posto)
Il pernotto sarà al Rifugio Sapienza, una struttura storica del versante Sud Etneo. Relax e cena

Sistemazione in rifugio*** (colazione, cena)

20 Ottobre (giorno 6)

La Valle del Bove verso Zafferana (Lunghezza: 19 km - Dislivello: +300 m, -1380 m Tempo: 6 h).

Dopo colazione si parte per l’ultima tappa del viaggio. Dopo aver passato la zona dei Crateri Silvestri si scende per poi risalire l’antica pista che porta alla Schiena dell’Asino, balcone d’eccezione sulla Valle del Bove, vasta depressione in cui si riversano gran parte delle colate che fuoriescono dai crateri sommitali formatasi dal collasso del Mongibello. Si prosegue seguendo la linea di cresta fino all’Acqua Rocca per scendere verso la zona di Sciammuro u lupo e prendere vecchie piste affiancate da imponenti esemplari di ginestra aetnensis che conducono alle porte di Zafferana etnea. Spostamento in bus verso Catania. Arrivo in hotel, relax e cena in trattoria tipica.

Nel tratto di cresta fino all'Acqua Rossa il sentiero ha caratteristiche EE con alcuni passaggi esposti

Caratteristiche itinerario

  • Lunghezza: 19 Km
  • Dislivello positivo: 300 m
  • Dislivello negativo: 1380 m
  • Tempo di percorrenza: 6 ore

Sistemazione in rifugio*** (colazione, cena)

21 Ottobre (giorno 7)

Arrivederci Sicilia!

Dopo la colazione saluti di gruppo e arrivederci Sicilia!

Sistemazione in hotel*** (colazione)

 

Info e prenotazioni

PASSAMONTAGNA VIAGGI - info@passamontagnaviaggi.it - T. 3334310165

Link evento https://www.passamontagnaviaggi.it/viaggi/1741-trekking-sicilia-etna-vulcano-escursioni-catania

 

Cani non ammessi a questa proposta Ci dispiace ma questa proposta non consente la partecipazione di cani.


Stampa o salva in PDF questa proposta

🚗⌚️ Ritrovo: luogo ed ora

Ritrovo principale Ore 15.00 - Villa Bellini, Catania, ,

💶 Prezzo


Adulti
950 €
servizio Guida Ambientale

Potrai pagare in contanti direttamente sul posto al termine dell'escursione 🙂.

Itinerario valido per la Passamontagna Card Itinerario valido per la Passamontagna Card

👕 Abbigliamento e 🎒 zaino

• Bastoncini da trekking sono consigliati.
• Scarponi da trekking con suola ben scolpita e impermeabili.
• Maglia leggera, meglio se in tessuto traspirante.
• Pantaloni (meglio lunghi) leggeri o di medio spessore in base al meteo. Anche questi possibilmente in materiale traspirante e che si asciughino velocemente dal sudore o da eventuali piogge.
• Calze da trekking alte, meglio se in materiale tecnico.
• Cappello con visiera e occhiali da sole.
• Cappello di lana e guanti di lana o in pile.
• Zaino con capienza 30 litri almeno.
• Giacca a vento impermeabile, meglio se in materiale traspirante tipo Gore-tex;
• Almeno 1,5 l. d'acqua;
• Copripantaloni impermeabili o buona mantellina.
• Pile leggero e pile pesante;
• Coprizaino impermeabile;
• Crema solare;
• Torcia Frontale

Recensioni - Dicono di noi

Passamontagna Trekking - Escursioni guidate a piedi

 

Prenotazione online per Gran Tour Etneo, intorno al grande vulcano.

Per partecipare è richiesta la prenotazione.

Marta Zarelli

Guida Ambientale Escursionistica

Guida Marta Zarelli

Condividi evento

Invia questo evento ad un amico/a


Link di questo evento


👈 Viaggio Precedente
Domenica 1
Ottobre
2023
08:30 -
Difficoltà: Impegnativa

Sfoglia il Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Venerdì 10
Febbraio
2023
15:00 -
Difficoltà: Bassa
Monti Sibillini - Bolognola (MC)
Guida Marta Zarelli Guida Marta Zarelli
Data : Venerdì 10 Febbraio 2023
CHIUDI
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
Giovedì 23
Febbraio
2023
08:00 -
Difficoltà: Intermedia
Finlandia - Posio e Rovaniemi (Lapponia)
Guida Niki Morganti Guida Niki Morganti
Data : Giovedì 23 Febbraio 2023
CHIUDI
24
25
26
27
28

Elenco dei viaggi in programma

Questo sito utilizza cookie tecnici ma non di profilazione

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni clicca qui

Accetto