La Via Francigena da Firenze a Siena

- 5 NOTTI -

🗓 da domenica 16 aprile 2023 alle 15:00 a venerdì 21 aprile 2023 alle 09:00

Toscana - Firenze (FI)

Evento Speciale

Immagine evento

in Viaggi e trekking di più giorni - Guida Marta Zarelli

📈 Caratteristiche dell'itinerario


Lunghezza: 18 Km


Dislivello: 400 m


Tempo di percorrenza effettivo (escluse le pause): 5 ore


Difficoltà: Intermedia(Scala CAI: Escursionistica)

💪 Requisiti richiesti

  • Avere buona preparazione fisica

ℹ️ Descrizione generale

La Via Francigena è un percorso storico, una strada che conduceva da Canterbury a Roma, una delle autostrade del Medioevo. Percorsa da pellegrini e commercianti è diventata oggi uno dei cammini più lunghi e interessanti d’Italia. Il tratto toscano, da Lucca a Siena, è sicuramente uno dei più conosciuti, attraversa infatti luoghi iconici della Toscana, città storiche e cittadelle medioevali. Firenze e la sua elegante bellezza lascia il passo a paesaggi di dolci colline e piccoli borghi che caratterizzano il viaggio fino alle porte di Siena.

16 aprile (giorno 1) 

Firenze

Appuntamento in hotel a Firenze entro le 15.00. Dopo la presentazione del gruppo si parte per la visita della città con un trekking urbano che attraversa il centro storico: la Firenze rinascimentale, il Lungarno il quartiere medioevale e le bellezze architettoniche. Cena in un ristorante del centro storico.

Sistemazione in hotel***. Pasti inclusi: cena

17 aprile (giorno 2) 

Tappa San Miniato – Gambassi Terme 

Dopo colazione transfer in treno per San Miniato. Dalla stazione si sale verso il centro storico e poi si parte per la tappa odierna. Dopo un'ora di cammino, si imbocca un percorso di straordinaria bellezza lungo i crinali collinari della Val d'Elsa, disseminata di castelli, rocche, ospitali, complessi abbaziali, originati dal passaggio della Via Francigena. Sul percorso di Sigerico si incontrano due Submansiones: la pieve di Coiano, con la ripida scalinata in pietra, e la pieve di Santa Maria a Chianni, riedificata nel XII secolo. In breve si giunge a Gambassi, con le sue acque termali. Il punto tappa è alla chiesa del Cristo Re.
Arrivati a Gambassi Terme, relax e cena in osteria locale

Caratteristiche itinerario

  • Lunghezza: 26 Km
  • Dislivello positivo: 415 m
  • Dislivello negativo; 250 m
  • Durata: 7 ore

Sistemazione in hotel***. Pasti inclusi: cena

18 aprile (giorno 3)

Gambassi Terme – San Gimignano 

Uscendo dal piccolo centro di Gambassi Terme da subito la campagna fa da protagonista. Campagna e boschi accompagnano la tappa fino a giungere al Monastero di Bose, un luogo di pace e serenità dal quale si aprono scorci sulle torri di San Gimignano che si raggiungerà nel primo pomeriggio. Una volta giunti a fine tappa, relax prima di ripartire per l'esplorazione del borgo medioevale.

Caratteristiche itinerario

  • Lunghezza: 14 Km
  • Dislivello positivo: 350 m
  • Dislivello negativo; 350 m
  • Durata: 4 ore

Sistemazione in hotel***. Pasti inclusi: cena

19 aprile (giorno 4)

San Gimignano – Colle Val d’Elsa (Lunghezza: km 15; Dislivello +250 m, - 430 m)

Da San Gimignano inizia una tappa molto lunga in direzione sud. Considerata una delle tappe più belle della Via Francigena, dopo un tratto iniziale si attraversano sentieri in saliscendi nella valle del torrente Foci che si guada nei pressi del Molino d'Aiano. Un sentiero in salita conduce alla pieve romanica di Santa Maria a Coneo. Poi si attraversa il ponte sull'Elsa e si arriva alla chiesa romanica di San Martino di Strove. Infine raggiungiamo il complesso di Abbadia a Isola, prima di vedere Monteriggioni, con le sue mura e l'inconfondibile corona di torri che dominano la collina.

Caratteristiche itinerario

  • Lunghezza: 15 Km
  • Dislivello positivo: 250 m
  • Dislivello negativo; 430 m
  • Durata: 4 ore

Sistemazione in hotel***. Pasti inclusi: cena

20 aprile  (giorno 5)

Monteriggioni - Siena (Lunghezza: 20,6 km - Dislivello: +275 m, -225 m).

Ultima tappa del trekking per giungere a Siena dopo aver visitato il castello di Monteriggioni. Lasciata alle spalle la cinta di mura, si percorrono le strade bianche della montagnola senese verso l'antico borgo medievale di Cerbaia. Si percorre la boscaglia fino ai castelli della Chiocciola e di Villa, prima di scendere nell'alveo bonificato di Pian del Lago. Si attraversa poi il bosco dei Renai prima di arrivare a Porta Camollia, tradizionale accesso francigeno a Siena. Dopo aver riposato a fine tappa un giro in città per ammirare i simboli iconici di Siena, la piazza del Campo, il Duomo e l'ospedale di Santa Maria della Scala.

Caratteristiche itinerario

  • Lunghezza: 20.5 Km
  • Dislivello positivo: 275 m
  • Dislivello negativo; 225 m
  • Durata: 6 ore

Sistemazione in hotel***. Pasti inclusi: cena

21 aprile (giorno 6)

Partenza

Dopo colazione partenza per le proprie destinazioni.

Pasti inclusi: colazione

________________________________________________________________________________________________________________________________

Info e prenotazioni

Organizzazione tecnica Passamontagna Viaggi - info@passamontagnaviaggi.it - Tel. 333.4310165

https://www.passamontagnaviaggi.it/viaggi/1743-la-via-francigena-da-firenze-a-siena

 

Cani non ammessi a questa proposta Ci dispiace ma questa proposta non consente la partecipazione di cani.


Stampa o salva in PDF questa proposta

🚗⌚️ Ritrovo: luogo ed ora

Ritrovo principale Ore 15.00 Stazione Ferroviaria Santa Maria Novella, ,

💶 Prezzo


Adulti
690
servizio Guida Ambientale

Potrai pagare in contanti direttamente sul posto al termine dell'escursione 🙂.

Itinerario valido per la Passamontagna Card Itinerario valido per la Passamontagna Card

👕 Abbigliamento e 🎒 zaino

  • Bastoncini da trekking sono sempre consigliatissimi.
  • Scarponi da trekking con carrarmato ben scolpito e impermeabili.
  • Maglia leggera, meglio se in tessuto traspirante.
  • Pantaloni (meglio lunghi) leggeri o di medio spessore in base al meteo. Anche questi possibilmente in materiale traspirante e che si asciughino velocemente dal sudore o da eventuali piogge.
  • Calze da trekking alte, meglio se in materiale tecnico.
  • Cappello con visiera e occhiali da sole.
  • Zaino con capienza 30 litri almeno.
  • Giacca a vento impermeabile, meglio se in materiale traspirante tipo Gore-tex;
  • Almeno 1,5 l. d'acqua;
  • Copripantaloni impermeabili o buona mantellina.
  • Pile leggero e pile pesante;
  • Cappellino e guanti in lana o in pile;
  • Coprizaino impermeabile;
  • Crema solare;
  • Cerotti normali e specifici per vesciche ai piedi.

Recensioni - Dicono di noi

Passamontagna Trekking - Escursioni guidate a piedi

 

Prenotazione online per La Via Francigena da Firenze a Siena.

Per partecipare è richiesta la prenotazione.

Marta Zarelli

Guida Ambientale Escursionistica

Guida Marta Zarelli

Condividi evento

Invia questo evento ad un amico/a


Link di questo evento


👈 Viaggio Precedente
Venerdì 7
Aprile
2023
05:30 -
Difficoltà: Bassa
Viaggio successivo 👉
Sabato 22
Aprile
2023
10:00 -
Difficoltà: Intermedia
Monti Sibillini (MC)

Sfoglia il Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Venerdì 10
Febbraio
2023
15:00 -
Difficoltà: Bassa
Monti Sibillini - Bolognola (MC)
Guida Marta Zarelli Guida Marta Zarelli
Data : Venerdì 10 Febbraio 2023
CHIUDI
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
Giovedì 23
Febbraio
2023
08:00 -
Difficoltà: Intermedia
Finlandia - Posio e Rovaniemi (Lapponia)
Guida Niki Morganti Guida Niki Morganti
Data : Giovedì 23 Febbraio 2023
CHIUDI
24
25
26
27
28

Elenco dei viaggi in programma

© 2023 Passamontagna.org - Cookie Policy Privacy Policy
PASSAMONTAGNA è progetto di Marta Zarelli (P.Iva 02074570439), Tommaso Fagiani (P.Iva 01873150435), Maurizio Fusari (P.Iva 01736130434), Niki Morganti (P.Iva 02742030428)

Questo sito utilizza cookie tecnici ma non di profilazione

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni clicca qui

Accetto