Pizzo Berro e Monte Priora

Pizzo Berro e Monte Priora

Guida Tommaso Fagiani

Costo Escursione

15 a persona

+ 3 € per servizio navetta + pranzo

15 25

Dettagli utili

Tipo: Escursioni

Icona difficoltà Difficoltà di tipo EE

Dislivello 512 metri

Durata 4:30 ore circa

Si parte alle 09:00 e si ritorna verso le 16:00

Dettagli dell'attività

Una delle escursioni più conosciute con panorami sui luoghi più selvaggi dei Monti Sibillini (val di Panico, Valle Lunga, Passo Cattivo, Monte Bove, valli dell'Ambro e del Tenna, solo per citarne alcuni) e un panorama eccezionale su tutte le Marche.

La partenza è dal rifugio del Fargno a quota 1.820 m, raggiungeremo dapprima il pizzo Berro (2.260m) e successivamente la Priora (2.332m). Si ritorna per lo stesso itinerario.

Servizio navetta fino al Rifugio del Fargno

Il ritrovo sarà a Pintura di Bolognola (vedi sotto) dove ci sarà il servizio navetta del Rifugio del Fargno tramite fuoristrada, al costo di 3€.

Pranzo al Rifugio

Al termine dell'escursione ci fermeremo a pranzo al Rifugio del Fargno (menu alla carta) e al termine torneremo a piedi alle auto (1 ora di strada sterrata).

Da sapere

Passeggiata che richiede allenamento alla camminata, anche su sentieri in salita e capacità di camminare sui sentieri esposti (un sentiero si dice esposto quando su un suo lato si trova un pendio molto scosceso o addirittura verticale). Da evitare se si soffre di vertigini.

 

Abbigliamento

  •  Scarponcini da trekking
  •  Giacca a vento
  •  Maglia leggera/camicia/pile da tenere sopra la t-shirt
  •  Mantella/k-way
  •  Due t-shirt leggere, una che si usa durante la camminata e la seconda per il cambio
  •  Pantaloni lunghi
  •  Cappello da sole e cappello di cotone

Luogo e ora del ritrovo

Il ritrovo è Giovedì, 17 Agosto 2017 alle ore 08:30 in località Pintura di Bolognola , Piazzale di fronte al ristorante La Capanna

La zona dove si svolge l'escursione su googlemaps

Foto

Legenda difficoltà

escursione E EE = Escursionisti Esperti

Sono intinerari generalmente segnalati ma con qualche difficoltà: il terreno può essere costituito da pendii scivolosi di erba, misti di rocce ed erba, pietraie, o anche singoli passaggi rocciosi di facile arrampicata (uso delle mani in alcuni punti).

Pur essendo percorsi che non necessitano di particolare attrezzatura, si possono presentare tratti attrezzati se pur poco impegnativi.

Richiedono passo sicuro ed assenza di vertigini. La preparazione fisica deve essere adeguata ad una giornata di cammino abbastanza continuo.

Per info e prenotazioni

Chiamami o scrivimi ora

Guida: Tommaso Fagiani

333.8358.195

tommaso@passamontagna.org

Tommaso Fagiani

Guida Escursionistica

Guida ambientale Tommaso Fagiani
 

Abbigliamento e attrezzatura

Abbigliamento

  • Scarponcini da trekking
  • Giacca a vento
  • Maglia leggera/camicia da tenere sopra la t-shirt
  • Mantella/k-way
  • Due t-shirt leggere, una che si usa durante la camminata e la seconda per il cambio
  • Pantaloni lunghi, evitare i jeans e altri troppo aderenti (non facilitano i movimenti)
  • Calze da trekking alte, meglio se in materiale sintetico.
  • Cappello da sole con visiera

Cosa metto nello zaino?

  • Copri zaino per la pioggia nel caso in cui non si usa la mantella
  • Occhiali da sole e crema solare
  • Qualche snack, frutta secca e non
  • Borraccia, almeno da un litro
  • Qualche cerotto da tenere nello zaino in caso di ferite ai piedi

Pagina Facebook

Decidi data e posto!

Scegli data e luogo Per gruppi precostituiti di almeno 6 persone

scopri come fare

Seguici

 

Instagram

Questo sito utilizza cookie tecnici ma non di profilazione

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni clicca qui

Accetta e prosegui

realizzato da PromoForWeb.it